209_BBY_ambiente copia

Questa è una delle domande più belle e difficili che si possa fare. E’ da un po’ che lo chiedo alle persone che incontro e i più preparati sono i bambini. Loro di sogni ne hanno a centinaia, “…ballerina, pompiere, aviatore, pittrice, voglio volare, voglio diventare famoso, voglio crescere, VOGLIO..” vogliono tutto, vogliono il più bello, ed è giusto perché dalla vita bisogna volere tanto, o almeno…sognarlo…

I sogni degli adolescenti sono ancora un mix tra fantasia e realtà, c’è chi sogna di diventare ricco, chi di viaggiare, e per fortuna c’è ancora chi sogna di fare la maestra, o la ballerina. Poi si cresce, si diventa adulti e si fa fatica a rispondere, fino all’età dei nonni, dove si sogna di vivere ancora per moltissimo tempo per vedere i nipotini crescere…ancora qualche anno…ancora un pochino…ed esser sicuri che vada sempre tutto bene.

214_BBY_off

In effetti sognare non è facile. Ci vuole allenamento, costanza e concentrazione. Qualcuno sogna ad occhi aperti, è vero, ma è un po’ come quando da piccoli ti dicono che sei “portato” per qualcosa. C’è chi ha un dono…altri no. E sono proprio tutti questi altri a doversi allenare. Inventiamole le palestre per i sognatori e facciamo la fila per entrare!

Manca sempre il tempo, lo so, eppure ci sono quelle mattine in cui ci svegliamo all’alba e proprio non riusciamo a riaddormentarci. Forse perché è il momento dei sogni, un po’ di tempo solo per noi durante il quale possiamo essere qualsiasi cosa, amare qualsiasi persona, vivere in ogni posto. Perché non provare? Di sicuro succede come con la bicicletta. All’inizio si fa fatica a stare in equilibrio, ma dopo un po’ di allenamento si corre giù per la discesa sempre più veloci, e può capitare una cosa incredibile: ogni tanto…qualche sogno…può diventare realtà.

Adesso avrei ancora una domanda da fare, ma attenzione, perché è la più bella e difficile che ci sia..si, è proprio quella: “Quale è il tuo sogno?”

facebooktwittergoogle_plus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *